Pillole di Bioenergetica 15/01/2014

85986.original

“Respirare e camminare coscientemente genera l’energia della consapevolezza. Questa energia riporta la mente al corpo facendoci vivere davvero nel momento presente, a contatto con le meraviglie che ci sono in noi e attorno a noi. Se riusciamo a riconoscere tali meraviglie, arriviamo immediatamente alla felicità. Aprendoci del tutto al momento presente, scopriamo che abbiamo già abbastanza motivi per essere felici: anzi, più che abbastanza.
Non abbiamo bisogno di andare a cercare qualcos’altro nel futuro né in nessun altro posto. Ecco cosa significa soffermarsi o risiedere felicemente nel presente”.

– Thich Nhat Hanh, La pace è ogni respiro –

Annunci

Pillole di Bioenergetica 13/01/2014

Foto: Lara Zankoul

Foto: Lara Zankoul

Quando ci accorgiamo che la nostra mente si affolla di pensieri, anche propositivi, proviamo ad approfondire il respiro, a stare maggiormente nei nostri piedi… per creare una corsia preferenziale alle nostre priorità, senza rischiare che tutto, divenendo ugualmente urgente, ci confonda ed ingorghi la nostra energia finendo poi per bloccarla. Diamo respiro ai nostri bisogni, ossigeno ai nostri progetti, gambe alle nostre idee… e più amore a noi stessi.

Pillole di Bioenergetica

“Sento il mio cuore e conosco gli uomini. Non sono fatto come nessuno di quanti ho incontrati; oso credere di non essere fatto come nessuno di quanti esistono. Se pure non valgo di più, quanto meno sono diverso (…)Sentii prima di pensare: è il destino comune all’umanità.” Emoticon heartJ.J. Rousseau – Le Confessioni

Facciamo sì che l’unicità del nostro sentire e delle nostre emozioni, non ci isoli; siamo tutti diversi gli uni dagli altri… questo concetto ci accomuna… ed è sempre in ciò che si trova la nostra ricchezza, la nostra vicinanza, la nostra somiglianza di esseri umani! STAY GROUNDEND
Immagine su: Pinteret

Immagine su: Pinteret

Immagine su: Pinteret

Immagine su: Pinteret