Pillole di Bioenergetica 29/04/2014

10254049_309878029168418_5097448969222783981_n

“Vi rendete conto che più di ogni altra cosa vi preme arrivare in un dato posto? Avete la percezione della mancanza di grazia dei vostri movimenti? Cercate di rallentare la vostra andatura in modo da avere la sensazione di ogni vostro passo, senza però pensare al modo in cui camminare, lasciate che sia il corpo stesso a stabilirlo. Concentrate invece l’attenzione sulla sensazione di camminare. Cercate di sentire il piacere di essere vivi, di muovervi liberamente senza preoccuparvi di altro”… Alexander Lowen

Pillole di Bioenergetica 28/04/2014

                           10325394_309693295853558_8010770343609981791_n

Alle volte mi soffermo a riflettere su come spesso le favole che ci sono state raccontate quando eravamo bambin*, possano averci almeno parzialmente condizionato in maniera silente, quantomeno in alcune delle nostre aspettative inerenti le relazioni.
Oggi però siamo noi a poter riscrivere i capitoli della nostra vita… smascherare e cestinare un vecchio copione, dipingerne uno nuovo, stavolta tutto nostro… apriamoci a questa possibilità, respiriamoci dentro… e lasciamo che i cambiamenti si radichino dentro di noi!!!

Pillole di Bioenergetica 11/04/2014

“There is no quick and simple method to overcome neurotic disturbances. In order to achieve an “open heart,” a person must feel secure enough within himself to risk disappointment and strong enough to face the fear of being alone… And he must overcome the cultural tendency to dissociate the ego from the body and love from sex.” 

Alexander Lowen, M.D., Love and Orgasm

10247253_303184459837775_2751676453740252800_n

Traduzione:
“Non esiste un metodo semplice e veloce per superare i disturbi nevrotici. Al fine di ottenere un “cuore aperto”, una persona deve sentirsi abbastanza sicuro ‘dentro di sé’ e abbastanza forte per rischiare di essere deluso ed per affrontare la paura di rimanere da soli… e deve superare la tendenza culturale a dissociare l’ego dal corpo e l’amore dal sesso”.

INVERTIAMO LA TENDENZA… LASCIAMO CHE IL NOSTRO CUORE SI SCHIUDA, COME FOSSE UN BOCCIOLO DI ROSA