Pillole di Bioenergetica 20/10/2015

Riflettevo oggi su come, in alcune circostanze le relazioni affettive in età adulta, assomiglino alle rappresentazioni giocose di quando si era piccoli, ossia in una modalità ‘come se’… che talvolta può nascondere delle insidie.

Se andiamo a ripescare nella memoria, chi più chi meno avrà avuto modo di giocare a “Facciamo finta che sei la mia fidanzata” oppure “Facciamo che tu sei mio marito…” 🙂
Da adulti, capita di fare esperienza di relazioni in cui entrambi stabiliscono degli assunti di base come punto di partenza per condividere qualcosa di bello… le regole del gioco per far sì che questo sia piacevole per entrambi… indipendentemente dalla sua reale durata o permanenza nel mondo del tangibile e concreto.

Quindi mi domandavo… sappiamo quali sono gli assunti di base alle radici dei nostri legami? Quelli espliciti, quelli impliciti… quelli che sappiamo solo noi e che speriamo l’altro saprà cogliere magicamente, risolvendo i nostri conflitti interiori.
Ma soprattutto, siamo consapevoli del bagaglio di impliciti taciuti anche a noi stessi, nell’andare incontro all’altro?!!!

Molti meccanismi inconsci, divenuti automatismi relazionali, sono il nostro modus operandi… ossia un biglietto da visita con cui ci affacciamo nella relazione affettiva. Ed il fatto di non esserne completamente consapevoli rischia, a volte, di trasformarli da ludici… in detriti che inquinano la qualità del nostro legame, facendolo diventare sede di illusioni infrante, di pesanti aspettative immaginifiche, secondo una modalità ‘come se’ che reitera una ferita piuttosto che rimarginarla e nutrirla.

Proviamo a respirare a fondo, sentiamo i nostri piedi… ascoltiamo la nostra verità dimenticata.

STAY GROUNDED ♥

Immagine su: Pinterest

Immagine: Scultura di Vigeland - ad Oslo

Immagine: Scultura di Vigeland – ad Oslo

Immanine: Sarah Andersen

Immanine: Sarah Andersen

Immagine su: Pinterest

Immagine su: Pinterest

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...