Pillole di Bioenergetica 26/10/2015

Nella nostra cultura, si parla del corpo, come fosse un oggetto. Su di esso proiettiamo ogni genere di attributo negativo… troppo di questo, poco di quello… il corpo diviene il nostro persecutore… finendo quindi col non essere più possibile identificarsi con esso.

Ecco quindi che, per la maggior parte dei nostri pazienti (e per noi stessi ovviamente) è fondamentale facilitare il rapporto con proprio corpo.

Scott Baum – Workshop in Rome –  25/10/2015

Immagine: Scott Baum

Immagine: Scott Baum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...