Pillole di Bioenergetica 20/07/2017

Per aspera ad astra

Stamattina riflettevo sul ‘senso’ del termine DESIDERARE… a partire dalla sua meravigliosa e contemplativa etimologia (dal latino desiderare, der. di sidus -ĕris ‘stella’, col pref. de- ; in origine ‘interrogare le stelle’ – prima metà sec. XIII).

E dunque pensavo a come un tempo i naviganti traessero dall’osservazione delle stelle, dall’interrogare le stelle, appunto… la rotta da seguire verso una terra che ancora sconosciuta, ma verso cui si tende e ci si protende.

Analogamente ho pensato a come sia possibile fare caso a ciò che abita il nostro corpo, per cogliere il senso e la direzione da intraprendere… dove si discerne tra ciò che rende vitali e ciò che spegne la nostra energia e costringe al ripiegamento su se stessi. La costellazione di emozioni che si susseguono in noi, alternandosi talvolta in un passaggio rapido simili a comete, altre volte in un firmamento di sensazioni assonanti con ciò che abbiamo sempre saputo di noi e di ciò che ci circonda o magari dissonanti, a raccontarci una storia che ancora non sappiamo… ma vorremmo forse ci venisse svelata. Certo talvolta può sembrare di essere su di un trampolino olimpionico, nella vertigine caleidoscopica di tali vissuti, ma se ci si prende il tempo di respirare, osservare questa alternanza ed accoglierla è possibile creare spazio e radicamento in noi per farla attecchire.

Questa ricchezza di cui disponiamo, un cielo stellato dentro di noi, verso cui possiamo rivolgerci quando proviamo un senso di smarrimento è come una bussola che ci orienta nel nostro mondo interiore e si rivolge all’esterno verso la pienezza della vita.

Ecco per me desiderare è un tendere verso la propria ricchezza interiore, uno stare col naso all’insù, con gli occhi allagati di stupore… è “uscir fuori a riveder le stelle” (Inferno XXXIV, 139) respirando la propria costellazione emotiva, darle fiducia senza giudicarla.

STAY GROUNDED 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...