Classi di Esercizi Bioenergetici

Gradiva

La Bioenergetica è un metodo per aiutare la persona ad essere nel proprio corpo pienamente, sviluppando il piacere di sentirsi vivi. L’essere umano nella sua complessità viene osservato dunque in tutte le sue sfaccettature: aspetto psicologico, postura corporea, respirazione, anatomia del movimento di ogni distretto corporeo. Acquisendo una maggior consapevolezza delle proprie percezioni corporee e dei propri confini, del contatto profondo con se stessi e con la madre terra che fornisce sostegno, si andrà dunque a rafforzare il radicamento (grounding) dell’individuo e le sue possibilità di arrendersi al corpo ed espandersi, sempre in un’ottica di promozione della salute.

Gli esercizi intendono aiutare chi li pratica a entrare in contatto con le proprie tensioni e a rilasciarle gradualmente tramite movimenti appropriati. È importante sapere che ogni muscolo contratto sta bloccando qualche movimento ed un emozione ad esso sottesi. Ogni stress difatti, produce uno stato di tensione corporeo ed emotivo che dovrebbe scomparire al cessare della situazione stressante; ciò però non può avvenire se permangono tensioni muscolari croniche sotto forma di atteggiamento corporeo o assetto muscolare inconsci, che andranno poi a determinare una diminuzione dell’energia disponibile per la persona attraverso una ridotta mobilità e una ridotta respirazione. L’origine di questa rigidità non è fisica ma emotiva. Lo scopo della classe d’esercizi è appunto quello di aumentare la mobilità generale corporea e l’ampiezza dell’onda respiratoria al fine di garantire una salute ”vibrante” ossia la capacità di fluire dalla tensione al riposo in maniera adeguata rispetto agli stressor che incontriamo. Simili tensioni muscolari croniche disturbano la salute emotiva abbassando l’energia di un individuo, limitandone la motilità e l’auto-espressione. Diventa necessario dunque alleggerire questa tensione cronica, se si vuole che la persona riacquisti piena vitalità e benessere emotivo.

Le Classi di Esercizi bioenergetici nascono attorno agli anni Sessanta grazie dall’impegno dei coniugi Lowen. Il lavoro della Bioenergetica sul corpo comprende, lo scioglimento graduale e modulato dei blocchi energetici che provocano contrazioni muscolari croniche e squilibrio della struttura ossea, mentre a livello emotivo rabbia, paura, chiusura in sé stessi ma anche rigidità, passività e pensieri negativi. Grounding e Voce divengono quindi gli strumenti d’elezione cui la Bioenergetica ricorre, poiché facilitano la carica e la scarica dell’energia.

In quest’ottica vanno ad inserirsi le Classi di Esercizi di Bioenergetica (CEB) che consistono in una esperienza di gruppo rivolta a persone di tutte le fasce d’età, divenendo così un spazio ed un tempo di qualità, dedicato al benessere personale attraverso movimenti psicofisici dell’unità mente-corpo, che prendono in considerazione l’interezza di un corpo vibrante e vitale, diminuendone stress, promuovendo l’ascolto delle emozioni, delle sensazioni cenestesiche, del proprio respiro e dell’equilibrio posturale.
Le CEB non vanno confuse con una psicoterapia o con una terapia di gruppo, consistono piuttosto in un valido supporto per chi vuole liberarsi dalle tensioni e costituisce uno spazio protetto e adeguato al contenimento dei vissuti emergenti. Difatti nella Classe di Esercizi di Bioenergetica le dinamiche intrinseche ad ogni gruppo, si palesano e si risolvono esclusivamente nell’espressione motoria e vocale che all’unisono esprimono l’emozione affiorante, senza mai dunque sconfinare nel territorio della verbalizzazione delle dinamiche emergenti e sempre nel rispetto della “finestra di tolleranza” individuale.
Attraverso la pratica costante degli esercizi di bioenergetica, sarà dunque possibile acquisire maggiore padronanza di sé, aumentare la fiducia in sé stessi, migliorare la propria figura, intensificare sensazioni sessuali… in sintesi, rendere il proprio corpo vitale in ogni sua espressione.

 A CHI SI RIVOLGONO:

Le CEB  si svolgono in gruppi possono essere indirizzate a qualsiasi fascia di età (bambini, adolescenti, adulti, anziani), ma i gruppi debbono essere omogenei tra loro. Le CEB si costituiscono a partire da un minimo di  3 ad un massimo di 10 persone, a seconda dello spazio di cui si dispone.

FREQUENZA:

Le CEB hanno cadenza settimanale e posso durare 60/90 minuti ad incontro.

ATTREZZATURA:

* Abbigliamento comodo e calzini

* Spazio: ampio, luminoso ed accogliente

* Materassini

* Asciugamani piccoli

* Bastoncini di legno e/o pallette da tennis

* Cuscini

* Coperte

One thought on “Classi di Esercizi Bioenergetici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...